25 Novembre – Giornata contro la violenza sulle donne

promozione 1 settimana gratis difesa personale donne

Giornata contro la violenza sulle donne.

Prevenzione, sensibilizzazione ma soprattutto azione, non solo nella giornata contro la violenza sulle donne.

Come di consueto, in queste occasioni, cerchiamo di parlare il minimo indispensabile. Sicuramente vicinanza assoluta a chi ha subito violenza, dopodiché però bisogna rimboccarsi le maniche e agire perché vorremmo tanto che questa giornata perdesse motivo di esistere.

Promozione: STOP VIOLENZA

Nel nostro piccolo, oltre a sensibilizzare e diffondere la cultura della sicurezza come normalmente facciamo, in accordo con la struttura offriamo

UNA SETTIMANA DI CORSO GRATIS

in modo da approcciarsi a questa realtà con più calma e serenità, respirando l’aria “di famiglia” che caratterizza la nostra scuola. (vedi evento facebook)

Chiamate e scriveteci, vi aspettiamo in sede presso il Palacarrassi Bari per una chiacchierata e, perché no, per iniziare un bel corso di difesa personale.

Inoltre domenica 24 novembre saremo presenti alla manifestazione organizzata dalla Croce Rossa Italiana – Comitato di Valenzano, in occasione della giornata contro la violenza sulle donne, in Piazza Plebiscito a Valenzano dalle 10.30.

Si parlerà di prevenzione, gestione di episodi violenti e assistenza post violenza.

Locandina Evento

Il nostro contributo

È doveroso ricordare qual è la nostra posizione all’interno di questo mondo fatto di dinamiche ormai abbastanza riconoscibili e prevedibili. In particolare il nostro contributo ritorna utile quando, al netto del contesto, ci si trovi in quegli istanti che precedono un probabile episodio di violenza fisica.

Questi sono momenti delicati in cui anche un minimo addestramento può fare la differenza, andando a gestire l’episodio con più cognizione e strumenti o addirittura evitarlo. Un altro momento in cui il nostro contributo è fondamentale riguarda quel lasso temporale di “buio” che va dalla chiamata delle forze dell’ordine al loro arrivo: durante siete solo voi e l’aggressore.

Per il post violenza, invece, c’è tutto l’indotto dei centri anti violenza, consultori ecc.. pronti a seguire le sfortunate malcapitate in un cammino di ripresa soprattutto psicologica.

E ricordate sempre: DENUNCIATE, DENUNCIATE, DENUNCIATE.

C’è un momento che devi decidere: o sei la principessa che aspetta di essere salvata o sei la guerriera che si salva da sé… Io credo di aver già scelto… Mi sono salvata da sola.
(Marilyn Monroe)

Perché venite sempre dopo, arrabbiate? Fate come Marilyn!

Lasciateci fare una piccola provocazione: noi organizziamo corsi anti aggressione dal 2006, lanciamo promozioni molto frequentemente, facciamo dimostrazioni ecc.. ma se poi voi (donne soprattutto) preferite fare altre attività o rimanere sul divano, beh, il nostro lavoro è inutile.

Ci dispiace poi ricevere ragazze che hanno già subito aggressioni perché ormai, come si suol dire, il danno è fatto. Con questo non vogliamo scoraggiarvi ne tanto mento negarvi attività più ‘leggere’ o il divano, però ritagliatevi anche una fettina di tempo per curare la vostra SICUREZZA.

Vi abbracciamo e vi aspettiamo.

 

About Nicola Milella 39 Articles
Nicola Milella, 31 anni, praticante di arti marziali dalla tenera età di 8 anni ed ora Maestro e cintura nera IV Dan di JuJitsu, Istr. di Difesa Personale e cintura nera III Dan di Kaisendo. Inoltre ha conseguito la qualifica di Istr. Difesa Personale di Polizia del metodo Kaisendo.