Budo Masters 2016 – Kaisendo Italia

BudoMastersRomaKaisendoItalia

Il team Kaisendo Italia al “First World Meeting of Budo Master 2016”

Roma 16 e 17 Aprile, punto d’incontro per centinaia di Maestri – i migliori –  provenienti da tutto il mondo.

..un’occasione unica per incontrare maestri di tutto il mondo oltre ad arricchire la cultura e la fratellanza tra arti, stili e persone; una grande festa di formato innovativo dove poter condividere attraverso seminari le infinite tecniche delle arti marziali.. [cit. Budo International]

Noi del team “Kaisendo Italia – Professione Autodifesa” siamo stati presenti a dar man forte al nostro caro Gran Master Juan Diaz, fondatore del Kaisendo, in uno dei momenti più prestigiosi.

Da Bari il M° Carlo Milella rappresentante del Kaisendo in Italia con gli Istruttori Nicola Milella e Valentino Milella, con a seguito il caro Domenico Raio, vice presidente della nostra associazione,  che sempre ci segue in queste occasioni. Da Palo Del Colle, invece, l’Istruttore Pietro Benvenuto e da Verona l’istruttore Salvatore Benvenuto.

Il team Kaisendo Italia con il gran master Juan Diaz al Budo Masters 2016

Arrivati sul posto, ad accoglierci i sorrisi dello staff della Scuola di KungFu del Sifu Paolo Cangelosi, in un atmosfera gioviale, sempre disponibili durante tutto il corso della manifestazione.

In sala sono subito balzate agli occhi le tante differenti divise, sigle, organizzazioni e quant’altro, creando un po’ di sana confusione a testimonianza del fatto che nel mondo c’è davvero tanta gente con la stessa nostra passione esternata, però, in maniere, colori e lingue differenti.

Alla fine della prima giornata di stage si è tenuta la cena di gala durante la quale ci sono stati vari spettacoli tra i quali quello del dragone cinese, una dimostrazione di JuJitsu antico in abiti tradizionali giapponesi, esibizioni varie di atleti di KungFu, Wing Tsun ecc.. a seguire la consegna dei diplomi ai grandi maestri e le foto di rito sotto i riflettori!

Team Kaisendo Italia alla cena di gala

Domenica 17 è stato il turno del nostro Maestro Juan Diaz, coadiuvato dagli istruttori Nicola Milella e Valentino Milella nella spiegazione delle sue tecniche, piaciute a tutti fin da subito.

Nonostante i tempi strettissimi, il gran maestro ha espresso volontà che gli Istruttori Nicola Milella e Valentino Milella si esibissero mostrando al qualificato pubblico del Budo Masters delle sequenze tecniche di alto livello rappresentanti l’essenza del Kaisendo, evidenziandone il principio di fluido continuo.

Dimostrazione tanto breve quanto efficace che, oltre ad applausi ed ammirazione generale, ha aperto gli occhi al Sifu Paolo Cangelosi, massimo esponente italiano del Kung Fu, il quale ha mostrato interesse e volontà di coinvolgerci in altri prestigiosi progetti in ambito marziale come ad esempio il primo grande spettacolo di arti marziali in teatro!

Concludiamo questa piccola grande avventura con la consapevolezza che c’è sempre qualcosa di nuovo che qualcuno, sparso chissà dove nel mondo, può insegnarti. Vien da pensare a quelli della Federacion de Lucha del Garrote Canario, ai Monaci Shaolin, al famoso Sergente Americano Jim Wagner, ai maestri spagnoli e olandesi di Ashihara Karate, a quelli del Sistema russo e tanti altri.

Ringraziamo tutta l’organizzazione di Budo Masters 2016, i nostri istruttori, gli atleti, i nuovi amici conosciuti lì e tutti coloro che credono in quel che stiamo da anni costruendo perchè come ha detto Alfredo Tucci:

Quando gli uomini si vedono riuniti per qualche fine, scoprono che possono raggiungere altri obiettivi il cui conseguimento dipende dalla loro mutua unione.
[cit. Thomas Carlyle]

About Nicola Milella 40 Articles
Nicola Milella, 31 anni, praticante di arti marziali dalla tenera età di 8 anni ed ora Maestro e cintura nera IV Dan di JuJitsu, Istr. di Difesa Personale e cintura nera III Dan di Kaisendo. Inoltre ha conseguito la qualifica di Istr. Difesa Personale di Polizia del metodo Kaisendo.